Vinile: Maria Antonietta Macciocu e Donatella Moreschi ci riprovano.


Schermata 2014-11-22 a 15.28.35Non disponibile in formato “cartaceo”, come orribilmente va di moda dire, ma acquistabile in formato Kindle, è l’opera seconda delle due autrici di Petalie, l’ottimo romanzo d’esordio, scritto a quattro mani, di cui vi è possibile trovare su questo blog la mia recensione.

Anche VINILE  è un romanzo familiare, ma questa volta in colonna sonora, poiché i titoli dei capitoli sono titoli di canzoni molto note che ben si adattano agli anni successivi al ’68, a cui esplicitamente il romanzo si riferisce. La storia è quella di una donna e della sua famiglia: Marta, fragile trentatreenne che ai nostri occhi appare senza molte speranze e senza illusioni, come la maggior parte dei suoi coetanei. Marta  conserva il ricordo di una composita famiglia, con due nonne molto diverse fra loro, una madre e un padre apparentemente molto innamorati, nonché  il frammento di un disco in vinile, debole segnale forse sulle tracce di un padre sconosciuto, cui fanno cenno, probabilmente, le estreme parole-confessione della madre.

Marta-chi? avrà risolto, alla fine delle sue ricerche, il problema della propria identità?

Oppure l’identità trovata le lascerà solo un amarissimo retrogusto, perché, in fondo “Non siamo storia da narrare ai figli, se mai ne avremo, perché di questo limbo crudele sarà meglio tacere”? oppure non tutto è perduto, per questa sfortunata generazione, come potrebbe sembrare?

Per scoprirlo, dovrete acquistare il romanzo a 3,99 Euro su Amazon o sui siti che vendono i libri in formato digitale.

Le pagine di questo blog, come sempre, sono aperte ai vostri pareri e alle vostre recensioni.

Torino, 20 novembre 2014

P.S. La sera dell’11 dicembre 2014 VINILE è stato presentato presso la libreria A-ZETA di Torino. Nell’occasione sono state rese disponibili alcune copie del romanzo nel tradizionale formato cartaceo. Questo non prelude alla distribuzione anche nelle librerie: le poche copie stampate dalle autrici sono disponibili, per chi ne fosse interessato, solo presso la libreria A-ZETA di Via Saluzzo 44 a Torino (Telefono: 011 657344).

Torino-15 dicembre2014

4 pensieri su “Vinile: Maria Antonietta Macciocu e Donatella Moreschi ci riprovano.

  1. La lettura di questo libro mi ha molto appassionato. Ho ritrovato il mio mondo di trentenne, precario, sognatore e disilluso, con legami famigliari e affettivi che esulano dall’idea della classica e solida famiglia italiana di una volta(anch’essa piena di contraddizioni, come ben sanno descrivere le autrici)…Mi è piaciuta questa scrittura avvolgente e coinvolgente, che sa coniugare il passato dei nonni in quella Sardegna che ci sembra quasi mitica e il presente confuso che stiamo vivendo noi. Il tutto scandito da canzoni di ieri e di oggi, e da un’avvincente trama verso la scoperta (sensazionale, oserei dire) di un padre legato…ad un pezzetto di vinile!
    Una bella prova d’autrice…anzi d’autrici!

    Liked by 1 persona

  2. Non credo di poter condividere la valutazione di Giau. La “saga” narrata nel libro mi è parsa frutto di una serie di divagazioni partorite da intelletti lontanissimi da vere vite vissute in tempi attraversati da ideologie estreme e dall’attuale sistema economico e politico che si sta avvicinando al degrado. Poteva essere un buon romanzo ma non ha vita: i personaggi mi paiono privi di carattere proprio. E le parole che li descrivono, troppe!, finiscono con rendere prolisso il racconto dei loro percorsi di vita delineati solo a livello intellettuale. Maria Ghisaura

    Liked by 1 persona

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...