The Irishman – Comunicazione

THE IRISHMAN

Regia:
Martin Scorsese

Principali interpreti:
Robert De Niro, Al Pacino, Joe Pesci, Harvey Keitel, Ray Romano, Bobby Cannavale, Anna Paquin, Stephen Graham, Stephanie Kurtzuba, Jack Huston
– 209 min. – USA 2019.

 

Credo di fare cosa utile a chi ama il cinema, soprattutto se firmato da MARTIN SCORSESE, fornire qualche informazione circa la distribuzione del film, che è nelle sale italiane (QUESTE), stando ai comunicati  ufficiali, dal 4 al 6 novembre 2019.
Se aumenterà il numero delle sale, e anche quello dei giorni in cui si potrà vedere nei nostri cinema, al momento non è dato sapere.

THE IRISHMAN sarà invece in visione streaming sulla Piattaforma di Netflix a partire dal prossimo 27 novembre.

Prevedo di pubblicare la sua recensione nei prossimi giorni.

Posso anticipare che è un film bellissimo, che vale certamente la pena di vedere.

5 pensieri su “The Irishman – Comunicazione

    • Sono d’accordo, perché in questo modo se lo vedi in sala, come ho fatto ieri, hai il disagio di stare tre ore e mezzo seduta in mezzo a un numero strabocchevole di spettatori, che giustamente temono di perderlo. Non ti puoi quasi muovere, e per tre ore e mezzo diventa una tortura. Se poi hai dei vicini educati, va bene, ma ti assicuro che nel gran numero erano molte le signore che commentavano e i giovanotti che sgranocchiavano pop corn. 😤
      Ho quasi desiderato l’abbonamento a N. Per ora cerco di resistere!😱
      Ciao.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.