Addio a Bruno Ganz

Se n’è andato anche Bruno Ganz,volto del cinema mondiale, interprete di film molto belli, che per me, forse per molti, è  l’impareggiabile Damiel del Cielo sopra Berlino.

Il suo volto è quello dell’Angelo che osservando la vita scorrere nella città, ancora sconvolta, dopo tanti anni, dai disastri della guerra, decide di abbandonare la sua posizione privilegiata, attratto dall’amore per Marion.

Mi piace ricordarlo riproponendovi sia la mia recensione del 2015 (QUI), sia una clip del film per il quale, soprattutto, sarà ricordato.